11 ottobre 2006

Rifondazione aderisce alla manifestazione di Roma del 14 ottobre

"La Federazione fiorentina del Prc ed i gruppi consiliari del Comune e della Provincia di Firenze aderiscono alla manifestazione nazionale contro le "Grandi Opere Inutili" che si terrà a Roma sabato 14 ottobre 2006 ore 14,30 da Piazza Esedra ed invita i cittadini, i comitati, contro il sottopasso Alta Velocità e contro gli inceneritori, i Circoli e i compagni di Rifondazione Comunista alla massima partecipazione a questo importante appuntamento, che vedrà unite le realtà che si battono contro TAV, il Mose, il ponte sullo Stretto, gli inceneritori, dalla Val di Susa, da Venezia alla Sicilia. Il Prc ritiene basilare cancellare la Legge Obiettivo del Governo Berlusconi, ridefinire il programma di realizzazione di opere pubbliche nei diversi settori, promuovendo un nuovo Piano Generale dei Trasporti e nuovi programmi nazionali e regionali per l'energia, i rifiuti, il territorio, il paesaggio e quindi per lo Sviluppo Locale Sostenibile, realizzati secondo l'approccio irrinunciabile della tutela e valorizzazione ambientale, della partecipazione dei cittadini e della reale utilità sociale delle operazioni proposte. Tempi, modalità e prezzi del biglietto per partecipare alla manifestazione saranno definiti quanto prima: invitiamo da subito tutte le persone interessate a prenotarsi presso la Federazione fiorentina, tel.055.2345771. "
Federazione fiorentina del Prc

Nessun commento: