15 luglio 2009

Comunicato stampa

Il Comitato contro il sottoattraversamento:
«Sì al Referendum sulla Tav. E' necessario cambiare rotta»


Firenze 15 luglio 2009 - Il Referendum consultivo sul tema del "Sottoattraversamento AV" è un utile strumento di conoscenza, partecipazione e decisione da parte dei cittadini. Per questo lo sosterremo con l'auspicio che il Comitato promotore sia largo, inclusivo e formato da tutte le forze sociali, politiche e scientifiche che in questi anni si sono batute contro questa opera inutile per le ferrovie, dannosa per città e ambiente, costosissima per la collettività.

Il Referendum arriva all'indomani della strage di Viareggio, una tragedia che impone un netto cambiamento nella politica dei trasporti e nell'uso del denaro pubblico; il Comitato contro il Sottoattraversamento AV di Firenze ritiene pertanto importante utilizzare ogni strumento a sua disposizione per invertire la rotta.

Comitato contro il Sottoattraversamento AV di Firenze
info 338 3092948

Nessun commento: