25 novembre 2009

Il nostro manifesto


Il volantino formato A5 da diffondere puo' essere scaricato invece qui

1 commento:

Nicola ha detto...

E' ora che l'Italia si adegui al resto dei paesi occidentali e civili con mezzi di comunicazioni veloci, con energia nucleare propria e non comprata da paesi confinanti l'Italia e con termovalorizzatori di ultima generazione che producono energia elettrica e termica pulita e non odori insopportabili delle discariche a cielo aperto.
Quindi NO ai tanti comitati del NO che farebbere fermare l'Italia ai tempi dei Borboni