10 febbraio 2010

INIZIATIVE di PROTESTA

Lunedì scorso c'è stata un'affollata assemblea cittadina per discutere i problemi che nascono con il sottoattraversamento AV. Tra le altre cose sono state decise due iniziative di protesta:
la prima
mercoledì 10 febbraio 2010
alle ore 17.00
davanti alla sede della Regione Toscana
via Cavour

la seconda
sabato 13 febbraio 2010
alle ore 10.30
davanti ai cantieri TAV in via Circondaria
(di fronte alla ex centrale del latte)


A Regione Toscana e Governo vogliamo far capire che Firenze non è d'accordo a costruire due tunnel sotto interi quartieri.
I cittadini hanno diritto a vivere con tranquillità e non possono accettare un progetto che tutela solo gli interessi dei costruttori.
Andremo davanti ai cantieri TAV per far capire che i progetti fatti male non servono ai lavoratori, non creano occupazione, ma solo devastazione ambientale e sfruttamento.
Inviteremo i cittadini a mobilitarsi per difendere la loro città da un'opera faraonica, stupida, dannosa.

Nessun commento: