26 marzo 2012

COMUNICATO STAMPA

Rossi e Marson dai Comitati: una novità politica o un'inutile schiarita nell'inverno del cemento?

Il Comitato NO Tunnel TAV aspetta ancora un confronto serio sul tema “sottoattraversamento”

Il convegno della Rete dei Comitati in Difesa del Territorio tenutosi all'Istituto Stensen il 24 marzo 2012 ha visto la partecipazione del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e dell'Assessore all'Urbanistica e Territorio Anna Marson.

La presenza di questi importanti rappresentanti potrebbe essere un segnale di inversione della politica verso il territorio e la sua gestione? Il Comitato No Tunnel TAV di Firenze se lo augura vivamente, visto che nel recente passato la nostra Regione è stata all'avanguardia nel consumo e distruzione del territorio, vantando non invidiabili primati negativi.

Certamente se all'avvicinamento ai comitati non corrisponde un ripensamento della politica infrastrutturale e della gestione del territorio non si capisce che senso abbia tutto questo: ci sono molti problemi irrisolti sul tappeto, dalla Tirrenica ai project financing per gli ospedali agli inceneritori e non ultimo il problema del Sottoattraversamento AV di Firenze. Se Rossi e la Marson intendono cominciare a discutere con le/i cittadine/i di questi temi allora forse siamo all'inizio di una primavera politca; in caso contrario siamo in un duro inverno di cemento e di agonia della democrazia.

Il Comitato No Tunnel TAV cerca da molti anni un confronto che non c'è mai stato; non perde la speranza e aspetta un segnale.

Nessun commento: