26 febbraio 2016

Comunicato stampa

Solidarietà al tecnico delle associazioni ambientaliste denunciato per aver criticato la qualità dei lavori della tranvia

Siamo venuti a conoscenza della querela contro l'ingegner Massimo Perini, a causa delle sue dichiarazioni relative al crollo della trivella durante i lavori per la linea 2 delle tranvie a Novoli avvenuta qualche mese fa, da parte dei tecnici dei cantieri stessi. Le nostre associazioni, che annoverano tra i propri soci e collaboratori l'ing. Perini, esprimono la massima solidarietà e rinnovano la propria fiducia in un tecnico intelligente, preparato e che ha il coraggio di esprimere le proprie opinioni nel settore di propria competenza. Allo stesso modo s'indignano per l'arroganza di chi, con questa querela, vorrebbe intimidire un esponente non allineato della società civile il cui unico interesse è la tutela dei beni pubblici.

FAI
Legambiente
Italia Nostra
perUnaltracittà
Rete dei Comitati in Difesa del Territorio
Comitato No Tunnel TAV

Nessun commento: